Attività didattiche

Il nostro percorso museale è arricchito da una serie di attività didattiche tematiche rivolte ai gruppi scolastici appartenenti agli Istituti delle Scuole dell’Infanzia, della Primaria e della Secondaria: attraverso le attività pratico manuali i bambini avranno la possibilità di approfondire le argomentazioni affrontate.

Per la nuova stagione scolastica 2017/2018 presentiamo una rosa di proposte didattiche che affrontano in modo divertente alcuni dei percorsi sviluppati nel Museo del Territorio di Ostellato.
Gli obiettivi sono quelli di sviluppare la creatività e la fantasia del bambino, educarlo a nuovi interessi e a socializzare, il tutto sempre con un fine propedeutico.

Di seguito le nostre proposte didattiche:

SCUOLA dell’INFANZIA

1) Modulo: Alla scoperta dell’Universo

  • Attività: In un gigante giro girotondo
    Rivolto ai bambini di età compresa tra i 3/6 anni
    Gli scienziati affermano che 14 miliardi di anni fa ci fu una grande esplosione!!
    Da quel momento tutto cominciò a ruotare, a girare come una trottola creando gigantesche spirali formate da Stelle, da Pianeti, da Comete, da tanti Soli e da tante Lune.
    Dopo un breve racconto i bambini potranno creare i vari corpi celesti che verranno appesi in un supporto metallico simile a uno scacciapensieri.
    Materiali: Cartoncino colorato, colori, colla, brillantini, filo trasparente, supporto metallico.
    Durata: 1h 30min
  • Attività: Com’è nata la Terra?
    Rivolto ai bambini di età compresa tra i 4/6 anni.
    Tanto, tantissimo tempo fa i popoli di tutto il mondo hanno immaginato, ciascuno in modo differente, la nascita della Terra e delle creature che vi abitano dando vita a fiabe meravigliose.
    Per esempio il Kalevala dice che la terra nacque da un uovo, mentre in Africa si racconta che un tempo il sole, la terra e la luna erano uniti. La lettura di queste fiabe si concluderà con la realizzazione di un simpatico laboratorio incentrato sulla fantasia.
    Materiali: Cartoncino colorato, colla, colori.
    Durata: 1h 30min

2) Modulo: I dinosauri

  • Attività: Lo Stegosauro
    Rivolto ai bambini di età compresa tra i 3/6 anni.
    Milioni di anni fa la Terra era dominata dai Dinosauri! Dopo una una breve visita guidata, utile a dare ai bambini di età prescolare un primo approccio alla storia, in atelier gli alunni potranno completare una sagoma a forma di Brontosauro aggiungendo “placche ossee”.
    Materiali: Cartoncino, carta velina, colla, colori.
    Durata: 1h
  • Attività: Il Babysauro 
    Rivolto ai bambini di età compresa tra i 5/6 anni.
    Il laboratorio sarà preceduto da un breve racconto incentrato sull’origine della vita e sull’importanza dell’uovo inteso come scrigno prezioso che consente a un cucciolo di crescere: in atelier i bambini potranno realizzare il cucciolo di dinosauro racchiuso all’interno di un uovo.
    Materiali: Cartoncino colorato, colla, pennarelli.
    Durata: 1h 30min

3) Modulo: Un po’ di storia

  • Attività: Finalmente il fuoco
    Rivolto ai bambini di età compresa tra i 5/6 anni
    Quando ancora non esisteva la storia l’uomo primitivo ha fatto una delle scoperte più importanti che ancora oggi utilizziamo: IL FUOCO.
    Il fuoco è pericoloso, ma è anche utile perché possiamo riscaldarci durante l’inverno, cuocere il cibo, proteggerci dagli animali feroci. Il racconto del fuoco si concluderà in un’attività didattica libera in cui i bambini potranno rappresentare proprio il fuoco!
    Materiali: Cartoncino, tempere, matite.
    Durata 1h 30min
  • Attività: Le pitture rupestri
    Tanto tempo fa gli uomini primitivi decoravano le pareti delle grotte con le immagini di animali, di persone, lasciando anche l’impronta della propria mano. Le grotte si trasformavano così in luoghi davvero magici: impariamo a dipingere come gli uomini primitivi!
    Dopo una breve introduzione i bambini potranno riprodurre su cartoncino le pitture rupestri terminando il proprio lavoro con l’impronta della mano.
    Materiali: Cartoncino, colori a cera
    Durata: 1h 30min
  • Attività: Lavoriamo l’argilla come gli antichi!
    Nel Neolitico avvenne la prima grande esperienza di trasformazione della materia in un prodotto utilizzato per realizzare recipienti destinati ad usi diversi: stiamo parlando dell’argilla. I bambini potranno sperimentare direttamente una delle tecniche utilizzate dagli antichi per la produzione del vasellame; la tecnica a colombino: infine potranno decorare i vasetti utilizzando la tecnica dell’incisione, dell’impressione oppure
    semplicemente plastica ossia aggiungendo cordoni di argilla sulle pareti. Questo laboratorio non prevede la cottura dei manufatti.
    Materiali: Argilla, utensili vari e materiali per decorare.
    Durata: 1h 30min

TARIFFE
Ingresso: € 2,00
Visita guidata: € 2,00
Laboratorio didattico: € 3,00 ( importo comprensivo di materiale e personale)
Nota: sia i laboratori che le visite guidate verranno adattate in base all’ordine scolastico degli studenti

 

SCUOLA PRIMARIA e SECONDARIA

1) Modulo: Alla scoperta dell’Universo

Attività: Big-Bang

BIG BANG, in inglese significa GRANDE SCOPPIO! avvenuto circa 14 miliardi di anni fa e da cui ebbe origine la nascita dell’Universo. Dopo una visita guidata incentrata sulla formazione dell’Universo, i bambini in laboratorio potranno riprodurre cartoncino un’esplosione.

Materiali: Cartoncino, tempere.

1h 30min

Attività: Stardust: polvere di stelle

La Stella è un corpo celeste formato da nuvole di gas e polvere che produce luce e calore: dopo una visita guidata incentrata sulla formazione dell’Universo, i bambini potranno riprodurre un cielo animato da stelle brillanti utilizzando un supporto in cartoncino.

Materiali: Cartoncino, tempere, brillantini, dettagli metallici.

Durata: 1h 30min

2) Modulo: I Dinosauri

Attività: Lo Pterodattilo

Il percorso guidato sarà incentrato sull’origine del nostro sistema solare, della nascita della vita e del mondo degli animali preistorici, in particolare dei dinosauri, descrivendo le loro abitudini di vita, l’habitat e le motivazioni della loro scomparsa. Successivamente gli studenti della scuola primaria potranno realizzare un simpatico pterodattilo sotto forma di marionetta.

Materiali: Carta colorata, colla.

Durata: 1h 30min

Attività: Il Babysauro

Il laboratorio sarà preceduto da una visita guidata utile a comprendere l’origine della vita e del suo percorso
evolutivo: in atelier i bambini potranno realizzare il cucciolo di dinosauroracchiuso all’interno di un uovo, simbolo della nascita.

Materiali: Cartoncino colorato, colla, pennarelli.

1h 30min

3) Modulo: L’evoluzione della specie umana

Attività: Le pitture rupestri

La produzione artistica è da sempre prerogativa dell’uomo, il quale sin dall’età primitiva ha sviluppato diverse forme d’arte – le pitture rupestri e produzione di statuette di animali o figure femminili. Dopo una visita guidata incentrata sull’evoluzione della specie umana e sulle forme d’arte primitive, gli alunni potranno riprodurre su carta colorata esempi di pittura rupestre.

Materiali: Cartoncino colorato, pastelli a cera.

Durata: 1h 30min

Attività: Lavoriamo l’argilla come gli antichi

Nel Neolitico avvenne la prima grande esperienza di trasformazione della materia in un prodotto utilizzato per
realizzare recipienti destinati ad usi diversi: stiamo parlando dell’argilla. In seguito al percorso guidato gli alunni sperimentare direttamente una delle tecniche utilizzate dagli antichi per la produzione del vasellame; la tecnica a colombino: infine potranno decorare i vasetti utilizzando la tecnica dell’incisione, dell’impressione oppure semplicemente plastica. Questo laboratorio non prevede la cottura dei manufatti.

Materiali: Argilla

1h 30min

4) Modulo: Un viaggio nella storia

Attività: L’antica città etrusca: Spina

Impariamo a conoscere Spina, antica città etrusca sin dalle sue origini. Al percorso guidato seguirà l’attività
didattica che consiste nel realizzare un piccolo libro di cartone rilegato con lo spago e illustrante la misteriosa storia di Spina. I bambini verranno suddivisi in piccoli gruppi, ciascun gruppo lavorerà ad una tematica: la nascita di Spina, l’abitato, il vasellame, la collocazione territoriale della città e la sua scoperta.
Le tematiche proposte verranno realizzate su cartoncino con la tecnica del collage e illustrate, infine assemblate fino a creare un vero e proprio libretto.

Materiali: Cartoncino, carta colorata,cordoncino, colla.

Durata: 1h 30min

Attività: Gli Etruschi nel piatto

Gli Etruschi, il popolo che più di 2500 anni fa fondò la città di Spina, erano ottimi commercianti e riuscirono a gestire per alcuni secoli un emporio fiorente. Mostrando esempi di ceramica attica e di bucchero etrusco ci renderemo conto delle abitudini alimentari di un popolo dedito al commercio. L’attività didattica consisterà nel riprodurre con il cartoncino un piatto da pesce antico proveniente dalla necropoli di Spina a cui verranno applicate le sagome in cartoncino di molluschi e pesci.

Materiali: Cartoncino, colla.

Durata: 1h 30min

Attività: Trame antiche

Ricollegandoci ad uno degli aspetti più rappresentativi della figura della donna nel mondo etrusco, ovvero il ruolo di
tessitrice, verrà illustrato un percorso che narra tutte le fasi di questa attività prettamente femminile, dalla cardatura, alla filatura fino alla tessitura. Con l’aiuto di alcuni esempi di telai arcaici gli alunni potranno cimentarsi nell’attività della tessitura.

Materiali: Lana, di legno.

Durata: 1h 30min

Attività: Frombola: antica arma da lancio

La Frombola è una delle più antiche armi da lancio.

Utilizzata inizialmente come arma da caccia fu inserita anche come arma militare per la potenza che questa
poteva raggiungere sia nella velocità di lancio del proiettile. Presente nel’ Etruria arcaica ed ellenistica fu inserita nei reparti militari romani a fianco ai velites . In seguito al percorso guidato i ragazzi potranno realizzare una Frombola in cordame di canapa e i relativi proiettili in creta.

Materiali: Corda, creta.

Durata: 1h 30min

 

TARIFFE
Ingresso: € 2,00
Visita guidata: € 2,00
Laboratorio didattico: € 3,00 ( importo comprensivo di materiale e personale)
Nota: sia i laboratori che le visite guidate verranno adattate in base all’ordine scolastico degli studenti

 


PER INFO E PRENOTAZIONI

Museo del Territorio di Ostellato, Strada del Mezzano 14, Ostellato (FE)

Telefono e fax: 0533/681368 – e-mail: museodelterritoriodiostellato@gmail.com

Nota : prevede la massima disponibilità degli operatori per eventuali richieste specifiche incentrate sulle attività da noi proposte.

Orario Invernale
15 settembre – 15 giugno
( escluso 25 dicembre e 1 gennaio)
sabato, domenica e festivi
10:00- 13:00 / 14:30- 18:30
martedì, giovedì e venerdì
9:30- 13:00
mercoledì
14:30-18:00

Orario Estivo
16 giugno-14 settembre
giovedì, venerdì, sabato, domenica e festivi
10:00-18:00