Museo

Il Museo del Territorio di Ostellato è stato istituito il 13 giugno 2006 e illustra l’evoluzione della Terra e dell’Uomo nella storia. Partendo dalle origini dell’Universo e dalla nascita della Terra arrivando fino ai giorni nostri, vengono ripercorse le tappe del rapporto tra Uomo e Ambiente, fatto di trasformazioni e reciproche influenze.

L’allestimento è stato concepito ad hoc per l’ex fienile di Corte Valle, all’interno del quale viene ospitato il Museo. Al piano terra un allestimento interattivo e suggestivo accompagna il visitatore attraverso l’evoluzione dell’Universo, del nostro pianeta e dell’Uomo fino ad arrivare alla formazione della Pianura Padana e ai suoi primi abitanti, illustrati dalle riproduzioni di reperti ossei preistorici.

Al primo piano l’attenzione si concentra sulla storia degli insediamenti umani in queste “Terre di mezzo” con un allestimento che narra, come in un vero e proprio racconto, una storia lunga più di 2.000 anni; un’attenzione speciale viene riservata al periodo etrusco e alla città di Spina, con una “scenografia” che ne evoca la vita quotidiana. Nella parte centrale del primo piano sono presenti delle postazioni interattive che offrono al visitatore un ulteriore strumento di approfondimento; quattro monitor con relative torri che funzionano in perfetta autonomia, proponendo quattro filmati: “Quando il Po è dolce”, “La Bassa Ferrarese negli anni ’20”, “La canapa” e “La bonifica”.

MdT - interno

Il Museo di Ostellato può essere considerato come un vero e proprio viaggio nell’archeologia e nella storia che, dialogando con gli altri musei del territorio, mostra l’identità che contraddistingue questo territorio e come anche nel passato gli scambi tra culture diverse abbiamo contribuito ad arricchire l’evoluzione della specie umana.

Nel 2015 è stato completamente ristrutturato, con interventi di manutenzione straordinaria scientifica e funzionale di tipo strutturale, su allestimenti e attrezzature connesse, grazie ad assegnazione di risorse sulla L.R. 40/98.

Il Museo del Territorio di Ostellato è riconosciuto come Museo di Qualità dall’Istituto per i Beni Artistici, Culturali e Naturali della Regione Emilia Romagna

4986278d-42fc-4f22-871e-b89a6690d229